Videosorveglianza nei condomini: il Garante chiede chiarimenti/NOTIZIE

Videosorveglianza nei condomini: il Garante chiede chiarimenti/NOTIZIE

Installare telecamere di videosorveglianza nei condomini è lecito, pur con accortezze legali così sintetizzabili: nelle aree private il proprietario dell’abitazione deve occuparsi di limitare l’angolo di visuale della telecamera per non riprendere parti comuni o persone estranee, mentre invece per quanto riguarda la videoripresa delle parti comuni il Garante è intervenuto sollecitando il legislatore a fornire chiarimenti.

In particolare: chi decide se installare un impianto di videosorveglianza comune nel condominio? in assemblea è sufficiente una certa maggioranza o è necessaria l’unanimità?

Dell’ Avvocato Laura Biarella

Ph: Doors in the interior – by Dmitry Grigoriev. Licensed under CC BY-NC-ND

Guarda la NOTIZIA