Il videocontrollo a distanza dei lavoratori/NOTIZIE

Il videocontrollo a distanza dei lavoratori/NOTIZIE

Utilizzare un sistema di videosorveglianza che implichi una forma di videocontrollo a distanza dei lavoratori è lecito se sussistono tre tipologie di esigenze.

La prima: esigenze di tipo organizzativo e produttivo. La seconda: esigenze legate alla sicurezza sul lavoro. La terza: esigenze di tutela del patrimonio aziendale.

Ad ogni modo è necessario provvedere a raggiungere un accordo con le rappresentanze sindacali o, in caso di suo mancato raggiungimento, avanzare la richiesta di installazione/utilizzo all’Ispettorato del lavoro.

Ph: Ombrelli/Umbrellas – by OlsenWeb – Licensed under CC BY-NC-ND 2.0.

dell’Avvocato Laura Biarella

Guarda la NOTIZIA